Essen 2017 Preview - 1920 Wall Street - Perché in fondo tutti avremmo voluto essere Leonardo di Caprio

1920 Wall Street

2-5 Giocatori
45 min.
Età consigliata: 12+
Weight: ---/ 5

  Designers: 
- Perepau Llistosella (Topoum)

  Publisher:
- Looping games

  Categoria
- Card Game
- Economic

 Meccaniche
- Stock Holding
- Set Collection

 Probabile prezzo
- 20,00 €

 Regolamento 
- https://boardgamegeek.com/filepage/145302/arena-english-rule...

  Idea di Gioco
- I giocatori devono comprare le azioni delle 4 compagnie disponibili e influenzarne il valore in modo da guadagnare più soldi possibili.
Ad ogni turno ogni giocatore ha un suo capitale di partenza, che può essere integrato con prestiti, vendite ed altre azioni.
Il setup è semplicissimo: dispongo circolarmente a faccia in su intorno al mazzo di pesca carte in numero variabile in base al numero di giocatori, posiziono il segnalino giocatore su una carta a mia scelta e comincio a giocare.
Ci sono 2 tipi di carte (Azioni delle compagnie e Rialzi/abbassamenti del mercato), durante il mio turno potrò eseguire una delle seguenti azioni:
Muovo il segnalino e compro la carta (una volta comprata posso tenere la carta o scartarla in uno dei 3 mazzi "scarto" disponibili)
Vendo un'azione per guadagnare monete (quando vendo la carta, la piazzo scoperta al posto della carta su cui c'è il mio segnalino, lasciando quindi agli altri giocatori la possibilità di comprare la carta appena venduta in un turno successivo)
Aumento la rendita (il capitale iniziale)
Posso, in qualsiasi momento della mia azione, anche richiedere un prestito alla banca.

A fine partita uno dei tre mazzi "scarto" può modificare leggermente la modalità di conteggio dei punti.
Sono anche presenti due micro-espansioni. 

 Cosa mi incuriosisce (N) e Cosa mi rende dubbioso (S)

N Tempo di gioco breve e prezzo contenuto.

N Amo i giochi azionistici, e questo, se giocato con la giusta cattiveria, potrebbe essere divertente

N Il fattore fortuna, seppur ben presente, è mitigato in varie maniere. Aumentando il numero di giocatori, diminuisce la controllabilità del gioco


S Ho il timore che si vengano a creare delle alleanze temporanee fra giocatori per "spingere" una determinata compagnia, fonte di possibili frustrazioni per un giocatore come me.

S Nonostante il regolamento sia piuttosto stringato, non è per niente lineare e ci sono parecchie regolette ed eccezioni a cui prestare attenzione (per un regolamento di 8 pagine...)

 Alcune immagini del gioco:






 Voto in base alla sola lettura del regolamento di Aku : 6 Poco adatto a me, ma posso comprendere l'appeal per altri giocatori.

Commenti